Risposte alle domande più comuni su Casa senza pensieri

Chi è BUSINESS BUILDERS S.r.l. ?

BUSINESS BUILDERS S.r.l. è un’azienda che propone al mercato, attraverso la sua rete commerciale, i prodotti ed i servizi del proprio partner Eni Gas e Luce.

Altri gestori propongono polizze a titolo gratuito, perché dovrei fare SalvaImpianti?

SalvaImpianti è una soluzione unica presente sul mercato, in quanto mirata e specifica per l’impianto luce o gas. Altri gestori offrono polizze generiche di assistenza, apparentemente gratuite, il costo è affogato in quello della commodity e con massimali bassi che comportano spesso un’aggiunta di denaro da parte del cliente in caso di sinistro.

Cosa succede se il mio impianto non è a norma?

L’intervento viene garantito anche per gli impianti non a norma. Tuttavia il tecnico non eseguirà il check up all’abitazione ma eseguirà solo una verifica dello stato d’uso dei materiali.

Cosa è esclusa dalla copertura SalvaImpianti?

I sinistri occorsi per dolo, cattiva o mancata manutenzione dell’impianto ed eventi occorsi durante il periodo di carenza (30gg dopo la sottoscrizione della polizza). Per l’elenco completo dei casi di «esclusioni» vedi condizioni particolari di contratto.

Posso far intervenire un tecnico scelto dal me?

L’assistenza deve essere di norma organizzata ed autorizzata direttamente dalla Centrale Operativa Axa, pena la decadenza del diritto alle prestazioni.

Cosa succede in caso di Voltura amministrativa?

Come da condizioni contrattuali, in caso di VOLTURA amministrativa commodity la polizza rimane attiva (con taciti rinnovi). Il cliente deve comunicare alla Compagnia Assicurativa il nuovo indirizzo o inviare disdetta.

Cosa succede in caso variazione dell’indirizzo dell’abitazione coperta da polizza?

Qualora volessi variare l’indirizzo dell’Abitazione indicato al momento della sottoscrizione, dovrai comunicare ad AXA la variazione dell’indirizzo, pena la non operatività delle garanzie assicurative presso l’indirizzo della nuova Abitazione presso cui deve essere già attiva la fornitura di gas o luce.

Cosa succede in caso di cessazione o disalimentazione della fornitura?

Come da condizioni contrattuali, in caso di CESSAZIONE O DISALIMENTAZIONE della commodity chiusura POD-PDR la polizza viene disdettata dalla Compagnia Assicurativa. Solo su richiesta del cliente la Compagnia restituisce la parte di premio non goduta.

In bolletta gas pago già la polizza CIG, che differenza c’è con la SalvaImpianti?

La polizza CIG è una copertura assicurativa in caso di infortuni, danni materiali a beni immobili, e per tutte le conseguenze della Responsabilità Civile, derivante agli Assicurati in seguito a sinistri che siano conseguenza diretta di dispersione o fughe di gas, che si manifestano mediante incendio scoppio ed esplosione.

Cos’è il Periodo di carenza?

Il Periodo di carenza è il periodo di 30 giorni compreso tra la data di sottoscrizione della polizza SalvaImpianti ed il momento dal quale la sua copertura è effettiva.

Qual è la durata di SalvaImpianti?

SalvaImpianti ha durata annuale, con tacito rinnovo automatico fino ad un massimo di 5 anni (max 4 rinnovi).

Come deve essere richiesta la disdetta? Sono previste penali?

La disdetta della polizza può essere richiesta tramite R/R ad Axa Assistance entro e non oltre 60 giorni dalla scadenza annuale. Nel caso tale tempistiche non vengano rispettate, il cliente sarà tenuta a pagare l’intera annualità per il rinnovo (formalmente non sono previste penali, ma il pagamento del premio dovuto).

L’importo della polizza verrà inserito in bolletta?

No, la «fattura» di SalvaImpianti è un documento a parte rispetto alla fattura commodity.